top of page

IN DIFESA DEL SIMBOLO 666. LEGGE DELL'OTTAVA

PROCESSI INVOLUTIVI

di Alberto Tebaldi ©2021

Giovanni da Modena 1409-1455 _ Inferno



IN DIFESA DEL SIMBOLO 666


Ok, lo devo dire!

È un continuo di post sparsi per la rete, spesso legati al Covid ma non solo, che mostrano il numero della Bestia 666, spesso "camuffato" e poi ricavato da calcoli vari, come riprova di chissà quale demoniaco significato celato dietro agli argomenti in questione.

Premesso che i criminali della pandemia opportuna si sono già divertiti nel comporre il nome ufficiale dell'infezione (questo è il link all’articolo), in generale vorrei ricordare a sedicenti satanisti della domenica, e/o a chi interpreta i simboli senza saperne nulla, che alla base il 666 è una Legge di Natura che non ha nulla a che vedere con Satana (o perlomeno, non nell’accezione ignorante e negativa che gli viene attribuita).

Comprendere il significato profondo del 666 implica avere ben compreso (e ci vogliono anni) la Legge di Ottava (che, ci tengo a sottolineare a favore di chi guarda video su YouTube di inconsapevoli che ne parlano che la legge in questione non c’entra nulla con la musica! Semmai è il contrario), parallelamente alla regalità del numero 9, alla potenza del trigono sferico, alla Coscienza insita nel colore Verde, ecc.

Dunque... tarocchisti, yoghisti, numerologisti, reikeisti, eso-massoni-alchemici, wicche e svaporati di vario genere che vi sentite esperti per aver letto mezzo libro... abbiate pietà!

Rappresentate la rovina dell’immensa sacralità che, viceversa, queste pratiche, filosofie, culture e dottrine antichissime custodiscono negli abissi dei loro aspetti più magici e REALI.

Il 666 come viene interpretato oggi è l’aberrazione di un insegnamento antichissimo che illuminati del passato, tra i quali svariati artisti, conoscevano molto bene.

Il fatto che simbologie evolutive abbiano subito nel corso dei millenni distorsioni nei significati è storia vecchia.

Se proprio dovete, piuttosto che con il simbolo stesso prendetevela con chi ne distorce gli insegnamenti e i significati profondi relativi a ciò che realmente esso rappresenta.


_________

Alberto Tebaldi ©2022

Tutti i diritti sono riservati.

È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente articolo, ivi inclusa la riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma digitale, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta e firmata da parte dell’autore.


Chi volesse approfondire le ricerche esoteriche e musicali solo sfiorate in questo articolo può partecipare agli INCONTRI CONFIDENZIALI SUGLI INSEGNAMENTI ESOTERICI che Alberto Tebaldi tiene On-line.

22 visualizzazioni

Comentarios


artBLOGArticoli

bottom of page